Buone feste con le ricette di Aria di San Daniele

Gustose sorprese da replicare a casa per la conclusione della festa itinerante del Prosciutto di San Daniele

Cucina
TOP-adsd

Gran finale di stagione per un tour che ha fatto venire l’acquolina a molti in questa seconda parte del 2017, con una serie di sorprese che ci lasciano un buon sapore in bocca in attesa del prossimo anno. Stiamo ovviamente parlando di Aria di San Daniele – La Festa, la versione itinerante della storica manifestazione del Prosciutto di San Daniele DOP, partita a maggio da Milano e proseguita nei mesi successivi a Verona, Firenze, Roma, Bari, Lecce e poi Catania, Napoli, Canosa di Puglia, Matera.

Proprio le ultime città hanno visto il nostro Prosciutto, durante le serate aperitivo, in compagnia di personalità autorevoli del mondo della ristorazione e della cucina, che hanno raccontato esperienze, svelato segreti culinari e regalato a tutti gli appassionati gourmet ricette per valorizzare l’eccellenza friulana. Bruno Barbieri, Erica Liverani, Lorenzo De Guio e Gnambox si sono lasciati ispirare dai luoghi che li ospitavano e dalle loro tradizioni, riuscendo a creare dei piatti unici con il San Daniele DOP. A voi il compito di replicare tanta bontà anche a casa, magari in occasione delle prossime festività, per stupire i vostri ospiti con un pizzico di Friuli Venezia Giulia.

1. COLAZIONE SAN DANIELE di LORENZO DE GUIO
A Matera siamo stati sorpresi da una colazione rivisitata, un po’ friulana e un po’ lucana, con Prosciutto di San Daniele DOP e una crema di fagioli di Sarconi, proposta dal 3° classificato della quinta edizione di MasterChef Italia.
VEDI LA RICETTA COMPLETA

2. RISOTTO ALLA CAMOMILLA, RAFANO E PROSCIUTTO SAN DANIELE di ERICA LIVERANI
Ritornano i sapori della Basilicata anche in questa ricetta della vincitrice della quinta edizione di MasterChef Italia, dove il rafano, che in Lucania viene detto “tartufo dei poveri”, viene abbinato ad una tartare di scampi e completato con Prosciutto di San Daniele.
VEDI LA RICETTA COMPLETA

3. TARTARE DI PROSCIUTTO DI SAN DANIELE CON ELISIR DI PIZZA di BRUNO BARBIERI
Lo chef italiano con il maggior numero di stelle Michelin in carriera e giudice (sin dalla prima stagione) di MasterChef Italia ha presentato, per la tappa napoletana, una ricetta in grado di unire il gusto del Prosciutto di San Daniele DOP con il sapore che più di tutti rappresenta la cultura partenopea: la pizza.
VEDI LA RICETTA COMPLETA

4. PASTA CON MELANZANE, RICOTTA E PROSCIUTTO DI SAN DANIELE di GNAMBOX
Un classico della cucina siciliana viene rivisto in occasione della tappa catanese da Gnambox, diventando una “pasta risottata” con un tocco di Prosciutto di San Daniele DOP, che porta una ventata di nord in uno dei piatti cult della tradizione mediterranea.
VEDI LA RICETTA COMPLETA

22 Dicembre 2017